eurochampions.it
Domenica 28 febbraio 2021                     
Ribaltone in casa Chelsea, esonerato Lampard: Tuchel in pole

Ribaltone in casa Chelsea, esonerato Lampard: Tuchel in pole

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Francesco Furlan   Vedi letture

Un terremoto inaspettato ricordando la storia che accomuna il club al suo vecchio pupillo, ma probabilmente necessario visto il deludente nono posto in classifica. Frank Lampard, bandiera dei Blues dal 2001 al 2014 e allenatore della squadra londinese dal 2019, è stato esonerato con effetto immediato, come riportato sul sito ufficiale del club. In pole per sostituirlo un altro tecnico che aveva terminato la sua esperienza alla guida del Paris Saint Germain meno di un mese fa, ovvero l'ex Dortmund Thomas Tuchel.


Altre notizie - Premier League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LA FAME È TERMINATA. TROPPI I LIMITI, SIA DELLA SQUADRA CHE DELL’ALLENATORE

La fame è terminata. Troppi i limiti, sia della squadra che dell’allenatoreUn pareggio che definisco inutile. La gara di Verona era di fondamentale importanza per sperare e capire cosa poteva dare la squadra bianconera nel cammino verso la rincorsa scudetto. Una gara che doveva contenere un viatico di probabili...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...