eurochampions.it
Martedì 01 dicembre 2020                     
Ariedo Braida:

Ariedo Braida: "Il Barcellona ha rifiutato Haaland, Barella, Zaniolo e Pogba"

Ariedo Braida
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Il dirigente sportivo ha parlato anche del suo futuro: "Il mio nome accostato a club romani e milanesi? Io non so niente..."
 di Alessandro Nidi   Vedi letture
Fonte: Marca.com

Ariedo Braida, celebre dirigente sportivo, è intervenuto sulle colonne del quotidiano spagnolo "Marca" a poche ore dalla sfida di Champions League che porrà di fronte Juventus e Barcellona, rivelando alcuni retroscena circa il mercato blaugrana.

"Ho studiato i giocatori e ho suggerito alcuni nomi al club catalano - ha commentato -. Uno di questi è Haaland del Borussia Dortmund, che segnalai quando giocava ancora per il Rosenborg. Mi dissero che non l'avrebbero preso in considerazione, che non avevo il profilo adatto per vestire la maglia del Barça... Dall'Italia, poi, ho segnalato anche altri giocatori, come Barella, che ora è all'Inter, o Zaniolo della Roma. Nessuno di questi, però, è stato preso".

Quando Braida operava come consulente di mercato per il Barcellona, si era parlato anche di un possibile trasferimento in landa spagnola di Paul Labile Pogba, all'epoca dei fatti tesserato per la Juventus. "In realtà non c'è mai stato nulla di concreto - ha precisato Braida -. È vero che io e Albert Soler siamo andati a Milano e abbiamo incontrato la dirigenza bianconera, ma, nonostante i colloqui, non c'è mai stata la reale intenzione di metterlo sotto contratto. Infatti, Pogba finì per rimanere a Torino quell'estate".

Quanto al suo futuro professionale, Ariedo Braida ha liquidato con un evasivo "non so niente" le voci che lo vedrebbero vicino a un ritorno nel Belpaese, alle latitudini capitoline o meneghine...


Altre notizie - Liga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LE “PICCOLE” FRENANO LA GRANDE. CONTRO IL BENEVENTO, SI CONSUMA LA FRAGILITÀ CARATTERIALE.

Le “piccole” frenano la grande. Contro il Benevento, si consuma la fragilità caratteriale. Non è una marcia scudetto per il momento quella della squadra bianconera.  5 pareggi, dove con Crotone, Verona e Benevento la squadra di Pirlo poteva e doveva assolutamente portare a casa il bottino pieno. Negli anni passati, i...

IL “SAN PAOLO” SARÀ DEDICATO AD DIEGO ARMANDO MARADONA

Il “San Paolo” sarà dedicato ad Diego Armando MaradonaLe parole della presidente della Commissione Toponomastica, Laura Bismuto.

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

GERD MUELLER, EX ATTACCANTE DEL BAYERN E DELLA NAZIONALE, HA L'ALZHEIMER

Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'AlzheimerLa moglie Uschi ha voluto aggiornare i tifosi al riguardo dello stato di salute del marito al giornale tedesco Bild. È in casa di riposo e sta bene