eurochampions.it
Domenica 17 gennaio 2021                     
Haaland, l'attaccante norvegese era vicino ad una squadra italiana

Haaland, l'attaccante norvegese era vicino ad una squadra italiana

© foto di Insidefoto/Image Sport
Erling Haaland, l'astro nascente norvegese, era vicino alla Juventus due anni fa. Nel gennaio 2018 era tutto pronto, ma suo padre lo fece desistere
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Eurochampions.it

Il giovane bomber norvegese Haaland era vicino al trasfertimento a Torino nel gennaio 2018. Lo ha raccontato il padre in un'intervista rilasciata a Tuttosport. Qui di seguito le sue testuali parole: 

"E' tutto vero avrebbe potuto lasciare la Norvegia nel gennaio 2018 e trasferirsi a Torino, ma con mio figlio abbiamo deciso che in quella fase della carriera sarebbe stato meglio crescere gradualmente. Il Salisburgo è stata la scelta giusta per il suo percorso professionale, che poi l'ha portato al Borussia Dortmund". 

Anche lo stesso giocatore ha ammesso come fosse troppo presto per lui andare a Torino. Il Salisburgo gli avrebbe offerto più chance di giocare e di poter capire che ruolo avrebbe avuto in futuro. Ora pare che sia maturato maggiormente, abbia voglia di far vedere tutto il talento di cui è capace. 

Se la Juventus tenterebbe un altro assalto nei prossimi mesi, il calciatore opporrebbe meno resistenza.


Altre notizie - Bundesliga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: NON C’È DUE SENZA TRE. DOPO MILANO, VITTORIA IMPORTANTISSIMA

Juve: Non c’è due senza tre. Dopo Milano, vittoria importantissima Vittoria importantissima. 3 punti fondamentali dopo 3 gare vinte consecutivamente. E' la prima volta che accade in questa stagione, in una serata davvero storta per quanto riguarda gli infortuni. Speriamo che la Juve recuperi qualcuno...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...