eurochampions.it
Martedì 04 agosto 2020                     
Roma, l'uscita di Schick si complica e l'affare-Kalinic rimane bloccato

Roma, l'uscita di Schick si complica e l'affare-Kalinic rimane bloccato

© foto di Insidefoto/Image Sport
 di Francesco Paissan   Vedi letture

Via Patrik Schick, dentro Nikola Kalinic. Tanto facile a dirsi quanto difficile a farsi per il club giallorosso, fermato dai 'no' di Lipsia e Schalke 04 alla richiesta di Petrarchi di inserire l'obbligo di riscatto alla formula del prestito proposta ai club tedeschi. Schick, per il quale la Roma dovrà pagare 20 milioni alla Sampdoria entro giugno, potrebbe dunque rimanere nella Capitale, destinato a un'altra stagione complicata. Fonseca non sembra averlo inserito nel suo modulo e la panchina pare, al momento, l'ipotesi più concreta per il ceco che troppe volte ha deluso le aspettative giallorosse. La cessione poteva perciò rappresentare la miglior soluzione sia per la società, sia per il giocatore ma le richieste di Petrarchi sembrano destinate a non trovare risposta.

La permanenza dell'attaccante ceco rappresenta però un blocco alle pretese della Roma verso Kalinic dell'Atletico Madrid, altro giocatore destinato a fare tanta panchina dovesse restare in Spagna. Le parti avrebbero già trovato più di un punto di incontro ma, di nuovo, la non-partenza di Schick costringerebbe il club giallorosso a uno sforzo economico superiore alle disponibilità attuali.

Il Lipsia, tuttavia, potrebbe legare il riscatto di Schick alla qualificazione in Champions e proprio questa potrebbe essere la scommessa sulla quale la Roma punterebbe le proprie fiches. La trattativa rimane comunque complicata e ben lontana da una risoluzione. Considerando infine che la chiusura del mercato è ormai vicina, Patrik Schick e la Roma paiono destinati a un altro anno di convivenza.


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: DYBALA SI, DYBALA NO? RIUSCIRÀ A RECUPERARE DALL’INFORTUNIO?

Juve: Dybala si, Dybala no? Riuscirà a recuperare dall’infortunio? : Essere decisivi conta nel calcio? Si, se una gara risulta da dentro o fuori. Juventus-Lione lo è sotto tutti i punti di vista. Come ha ribadito Andrea Agnelli, “questa stagione è stata davvero particolare, e vincere...

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE RIPARTONO: DATE, SEDI E TUTTI I DETTAGLI DELLE DUE COMPETIZIONI

Champions ed Europa League ripartono: date, sedi e tutti i dettagli delle due competizioniIl Comitato Esecutivo della UEFA ha finalmente preso delle decisioni e comunicato le linee guida generali per ciò che concerne le competizioni europee. Il mondo del calcio, con la ripresa dei principali campionati (almeno la maggior...

IL PRESIDENTE DEL GETAFE: "IL GOVERNO HA DETTO CHE NON SI PUÒ VIAGGIARE, NON LO FAREMO"

Il presidente del Getafe: "Il Governo ha detto che non si può viaggiare, non lo faremo"“Non viaggeremo, non andremo a Milano. Prima di tutto la salute. Questa partita domani non la giocheremo”. Così il presidente del Getafe, Angel Torres in vista della partita di domani contro l’Inter. “Il...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.