eurochampions.it
Domenica 17 gennaio 2021                     
Upamecano, testa a testa tra le big per averlo, in paticolare due top club

Upamecano, testa a testa tra le big per averlo, in paticolare due top club

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Upamecano, il difensore del Lipsia è corteggiato da due grandi top club in Europa. Uno è il Bayern Monaco, l'altro è il Manchester United
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Eurochampions.it

Dayot Upamecano, il difensore del Lipsia è conteso da due top club europei. È molto probabile il suo addio per la fine di questa stagione. Bayern Monaco e Manchester United sono molto interessate a lui. 

Per sostituirlo, il club avrebbe messo gli occhi su Mohamed Simakan, attuale difensore dello Strasburgo. Su di lui c'è anche il Milan.  


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: NON C’È DUE SENZA TRE. DOPO MILANO, VITTORIA IMPORTANTISSIMA

Juve: Non c’è due senza tre. Dopo Milano, vittoria importantissima Vittoria importantissima. 3 punti fondamentali dopo 3 gare vinte consecutivamente. E' la prima volta che accade in questa stagione, in una serata davvero storta per quanto riguarda gli infortuni. Speriamo che la Juve recuperi qualcuno...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...