eurochampions.it
Giovedì 28 gennaio 2021                     
Vecino all'Inter, Roma-Montiel e Rovella in️️ bianconero: il mercato di oggi

Vecino all'Inter, Roma-Montiel e Rovella in️️ bianconero: il mercato di oggi

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il mercato comincia ad entrare nel vivo e le big italiane si attrezzano per continuare al meglio il loro cammino nella stagione.
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: OneFootball

Un giorno al nuovo turno di Serie A.

JUVE, ULTIMI DETTAGLI PER ROVELLA

Ultimi dettagli e poi stretta di mano.

Tra Genoa e Juve il discorso Rovella è praticamente in fase di risoluzione.

I bianconeri si aggiudicheranno per la prossima stagione il talento ora in forza nella squadra di Ballardini (rimarrà fino a giugno al Genoa).

INTER E VECINO AVANTI INSIEME

Matias Vecino continuerà a giocare per l’Inter di Conte.

C’è la volontà reciproca di portare avanti il matrimonio tra club e giocatore, anche in ottica della partenza di Nainggolan (Cagliari) e il possibile addio di Eriksen (Tottenham o PSG).

Il tecnico pugliese potrà contare su di lui per il centrocampo nerazzurro.

MILAN, FISSATO NUOVO VERTICE PER SIMAKAN

Manca poco per la fumata bianca di Simakan al Milan.

Con il vertice (forse decisivo), in programma la prossima settimana, il Milan cercherà di allinearsi alle richieste dello Strasburgo.

Le cifre si aggirano sui 14 milioni di euro (più eventuali 3 di bonus), con pagamento pluriennale.

Dalla Francia aspettano un rialzo da parte dei rossoneri, sperando che l’offerta complessiva arrivi a 18 milioni.

NAPOLI, STALLO MILIK

De Laurentiis non fa un passo indietro sulla cifra richiesta per il cartellino di Arkadiusz Milik, complicando il lavoro del suo agente David Pantak.

Rifiutata l’offerta dell’Atletico, che avrebbe voluto prenderlo adesso senza aspettare la scadenza del contratto a giugno.

Il futuro del polacco, per ora, rimane a Castel Volturno, “segregato” rispetto al resto dei compagni.

Su di lui anche il Marsiglia, che però non soddisfa le richieste di ADL.

ROMA, FATTA PER MONTIEL

Il rinforzo a destra tanto atteso (nonostante il recupero di Karsdorp abbia dato garanzie su quella fascia) è finalmente vicino.

Il forcing del nuovo general manager della Roma, Tiago Pinto, porterà Gonzalo Montiel nella capitale, dopo averci provato in passato col Benfica.

Agli argentini del River Plate andrà una cifra intorno ai 7 milioni.

Sponda Reynolds, invece, la Juve sembra aver ormai sorpassato i giallorossi grazie al lavoro in sinergia con il Benevento.

LAZIO, CAICEDO RESTA?

Per far spostare Felipe Caicedo da Formello, l’unica possibilità per le spasimanti sarà presentare un’offerta monstre alla Lazio.

Altrimenti il giocatore rimarrà legato al club di Lotito, almeno fino a giugno.


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...