eurochampions.it
Martedì 01 dicembre 2020                     
La Lazio vince nel diluvio di Crotone con i gol di Immobile e Correa

La Lazio vince nel diluvio di Crotone con i gol di Immobile e Correa

© foto di Insidefoto/Image Sport
 di Daniele Nordio   Vedi letture
Fonte: www.tuttomercatoweb.it

Un gol per tempo e la Lazio risolve la pratica Crotone. Una rete di Immobile al 21' con un gran colpo di testa e una di Correa al minuto 58 danno la quarta vittoria in campionato ad Inzaghi e ai suoi ragazzi, che avvicinano sensibilmente la zona Champions. La gara si è giocata nonostante il diluvio su Crotone e un allerta rossa sulla città, ma le poche date disponibili per un eventuale recupero hanno fatto sì che entrambi i club spingessero affinché si giocasse. Ne scaturisce una partita dai pochi contenuti tecnici visto che lo Scidda era più vicino ad essere una piscina che un campo di calcio. Pioggia e vento non hanno frenato la voglia di gol di Immobile, dopo che era stato tenuto fermo per la positività al Covid. Con il gol segnato oggi sono 107 le reti di Ciro con la maglia dei capitolini, tanti da raggiungere al secondo post tra i bomber laziali di tutti i tempi Beppe Signori. Una partita che malgrado le avversità meteo ha visto la Lazio condurre il gioco per tutti i novanta minuti, non lasciando scampo al Crotone, che rimane in fondo alla classifica con 2 soli punti.

Una partita in cui è difficile scegliere i migliori, la palma possiamo darla ai due bomber di giornata, Immobile e Correa, tornato al gol dopo 4 mesi, dopo una buona gara giocata con spirito di sacrificio su un terreno molto pesante. Bene anche Luis Alberto, titolare a sorpresa dopo l'uscita contro Lotito sui social, che si è dimostrato ancora una volta fondamentale nella gestione della palla. Buona la prova anche di Lazzari, che per quanto di fisico leggero, ha corso lungo la fascia per tutta la gara.

Il tabellino di Crotone-Lazio 0-2:
Crotone (3-5-2): Cordaz 6; Magallan 5,5, Marrone 5,5, Cuomo 6; Rispoli 5,5 (1' st Pereira 6), Benali 6, Petriccione 5,5 (23' st Dragus 6), Vulic 5,5 (34' st Riviere sv), Reca 5,5; Simy 5, Messias 6.
Allenatore: Stroppa 5
Lazio (3-5-2): Reina 6; Patric 6 (34' st Hoedt 6), Acerbi 6,5, Radu 6; Lazzari 6,5, Parolo 7 (1' st Akpa Akpro 6,5), Leiva 6, Luis Alberto 6,5, Fares 6,5 (1' st Marusic 6); Correa 7 (17' st Caicedo 6), Immobile 7 (29' st Pereira 6).
Allenatore: S. Inzaghi 6,5
Arbitro: Sacchi
Marcatori: 21' Immobile (L), 13' st Correa (L)
Ammoniti: Rispoli (C), Marrone (C), Fares (L), Parolo (L), Cuomo (C), Leiva (L), Luis Alberto (L)


Altre notizie - Serie A
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LE “PICCOLE” FRENANO LA GRANDE. CONTRO IL BENEVENTO, SI CONSUMA LA FRAGILITÀ CARATTERIALE.

Le “piccole” frenano la grande. Contro il Benevento, si consuma la fragilità caratteriale. Non è una marcia scudetto per il momento quella della squadra bianconera.  5 pareggi, dove con Crotone, Verona e Benevento la squadra di Pirlo poteva e doveva assolutamente portare a casa il bottino pieno. Negli anni passati, i...

IL “SAN PAOLO” SARÀ DEDICATO AD DIEGO ARMANDO MARADONA

Il “San Paolo” sarà dedicato ad Diego Armando MaradonaLe parole della presidente della Commissione Toponomastica, Laura Bismuto.

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

GERD MUELLER, EX ATTACCANTE DEL BAYERN E DELLA NAZIONALE, HA L'ALZHEIMER

Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'AlzheimerLa moglie Uschi ha voluto aggiornare i tifosi al riguardo dello stato di salute del marito al giornale tedesco Bild. È in casa di riposo e sta bene