eurochampions.it
Mercoledì 05 agosto 2020                     
Eurolega, i risultati: Larkin distrugge il Barcellona, bene Olympiacos e Baskonia

Eurolega, i risultati: Larkin distrugge il Barcellona, bene Olympiacos e Baskonia

Gettyimages.net
Shane Larkin segna 37 punti e mette a referto una prestazione offensiva storica, mentre Olympiacos e Baskonia continuano la loro corsa verso i playoff.
 di Andrea Piazza   Vedi letture

Anadolu Efes – Barcellona 92-70

In una sfida delicata per il quarto posto e l’eventuale fattore campo ai playoff, l’Efes strapazza il Barcellona a Istanbul 92-70 grazie ai 37 punti di uno scatenato Shane Larkin - miglior prestazione offensiva fatta registrare in Eurolega dal 2014. Insieme alla prestazione della point guard americana, fondamentale è stata la doppia doppia di Moerman (22 punti, 11 rimbalzi), per trascinare la squadra turca alla 16esima vittoria in regular season.

Buducnost – Olympiacos 76-89

L’Olympiacos riesce finalmente a spezzare una striscia di cinque sconfitte consecutive battendo in trasferta il Budcnost, privo del centro Bitadze. A prescindere dall’assenza del lungo dei padroni di casa, i greci interpretano bene la partita in tutti gli aspetti del gioco, trovando poi grandi prestazioni da Milutinov (15 punti, 12 rimbalzi) e Printezis (19 punti). I locali non riescono ad arginare l’ottimo ball movement degli ospiti (15 assist) e a metà secondo tempo si ritrovano già sotto di 24 (39-63), pronti ad alzare bandiera bianca. I bianco-rossi, con questa vittoria, rimangono all’ultimo posto utile in classifica per qualificarsi alla prossima fase della competizione.

Baskonia – Khimki 104-86

Uno straordinario terzo quarto da 38 punti basta al Baskonia per spazzare via il Khimki tra le proprie mura amiche, in una partita molto importante per le speranze playoffs di ambo le squadre. Dopo un primo tempo equilibrato, chiuso all’intervallo con gli spagnoli avanti di 1 punto (41-40), gli ospiti non riescono a più trovare con facilità il tiro da tre punti, e trovano i padroni di casa con uno spirito totalmente diverso, più aggressivi e veloci nei loro set offensivi. Insieme alla tripla doppia sfiorata da Voigtmann (16 punti, 9 assist, 9 rimbalzi), Poirier ha dato un contributo importante con 18 punti e 11 rimbalzi, per trascinare i suoi compagni di squadra alla 13esima vittoria stagionale (13-12).


Altre notizie - Basket
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: DYBALA SI, DYBALA NO? RIUSCIRÀ A RECUPERARE DALL’INFORTUNIO?

Juve: Dybala si, Dybala no? Riuscirà a recuperare dall’infortunio? : Essere decisivi conta nel calcio? Si, se una gara risulta da dentro o fuori. Juventus-Lione lo è sotto tutti i punti di vista. Come ha ribadito Andrea Agnelli, “questa stagione è stata davvero particolare, e vincere...

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE RIPARTONO: DATE, SEDI E TUTTI I DETTAGLI DELLE DUE COMPETIZIONI

Champions ed Europa League ripartono: date, sedi e tutti i dettagli delle due competizioniIl Comitato Esecutivo della UEFA ha finalmente preso delle decisioni e comunicato le linee guida generali per ciò che concerne le competizioni europee. Il mondo del calcio, con la ripresa dei principali campionati (almeno la maggior...

IL PRESIDENTE DEL GETAFE: "IL GOVERNO HA DETTO CHE NON SI PUÒ VIAGGIARE, NON LO FAREMO"

Il presidente del Getafe: "Il Governo ha detto che non si può viaggiare, non lo faremo"“Non viaggeremo, non andremo a Milano. Prima di tutto la salute. Questa partita domani non la giocheremo”. Così il presidente del Getafe, Angel Torres in vista della partita di domani contro l’Inter. “Il...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.