eurochampions.it
Domenica 17 gennaio 2021                     
Zinedine Zidane, dai successi in campo alla storia sulla panchina del Real

Zinedine Zidane, dai successi in campo alla storia sulla panchina del Real

© foto di Imago/Image Sport
 di Redazione Eurochampions   Vedi letture

È considerato, al pari di Michel Platini, uno dei migliori calciatori francesi di sempre. In patria e non solo. Nato a Marsiglia, gli esordi calcistici sono da ricondurre a Cannes, club con cui un giovane Zidane esordì nel calcio che conta. Vi rimase fino al '92, quando scelse il Bordeaux come tappa intermedia prima dell'arrivo in Italia. La Juventus lo acquistò nel '96 e riuscì a goderselo per 5 anni. Poi, nel 2001, arrivarono il Real Madrid e una valigetta stracolma di miliardi (circa 100, record per quei tempi) e Zidane salutò l'Italia per andare a giocare e vincere al Santiago Bernabeu. Al Real rimase fino al 2006, anno che coincise col suo ritiro dal calcio giocato. Prima però ci fu tempo e modo di guidare la Francia fino alla finale dei Mondiali tedeschi e di rifilare una testata poi passata alla storia a Marco Materazzi. Chiuso col calcio giocato, Zidane ci mise un po' a capire i progetti futuri. Nel 2013 ecco la chiamata del Madrid: prima come assistente di Carlo Ancelotti, poi come allenatore del Castilla e infine come tecnico della prima squadra in sostituzione di Rafa Benitez. Il resto è storia nota, col Real che ha scritto pagine indelebili vincendo tre Champions consecutive, la undecima, la duodecima e la decimotercera, oltre ad essere tornato a trionfare anche in Liga dopo tante stagioni a secco. In carriera Zidane ha vinto praticamente tutto, compreso un Pallone d'Oro nel '98: 2 Campionati italiani, una Supercoppa italiana, due Supercoppa di Spagna, un Campionato spagnolo, due Coppe Intercontinentali, due Supercoppa UEFA, una Champions League, un Mondiale e un Europeo. Oltre, come detto, a tre Champions League, una Liga, una Supercoppa UEFA e una Coppa del Mondo per club da allenatore. Oggi Zinedine Zidane compie 47 anni. Adesso la nuova avventura sulla panchina del Real Madrid.


Altre notizie - Storia
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: NON C’È DUE SENZA TRE. DOPO MILANO, VITTORIA IMPORTANTISSIMA

Juve: Non c’è due senza tre. Dopo Milano, vittoria importantissima Vittoria importantissima. 3 punti fondamentali dopo 3 gare vinte consecutivamente. E' la prima volta che accade in questa stagione, in una serata davvero storta per quanto riguarda gli infortuni. Speriamo che la Juve recuperi qualcuno...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...